Scegli il versetto biblico delle veglie di preghiera per le vittime dell’omofobia 2014

Da lunedì 24 a venerdì 28 FEBBRAIO 2014 contribuisci a scegliere il versetto biblico che unirà le veglie di preghiera e i culti domenicali che, nelle settimane precedenti e successive al 17 maggio 2014, Giornata internazionale contro l’omofobia e la transfobia (IDAHOT), ricorderanno le troppe vittime della violenza dell’omo/bi/transfobia “perché come cristiani non possiamo stare in silenzio quando milioni di fratelli e di sorelle soffrono nel mondo (minacciati, torturati e anche uccisi in alcuni Paesi) solo perché esistono, solo perché amano e vogliono vivere l’affettività che il Signore ha dato loro”.

Per contribuire a scegliere on line il versetto biblico di quest’anno clicca sul link http://goo.gl/vGAQlW

Dopo aver letto la spiegazione di ogni versetto, presente nella parte superiore della pagina, esprimi la tua preferenza per ciascuno di essi (nella parte inferiore della pagina) assegnando uno dei quattro giudizi proposti, che vanno da: “mi piace molto” a “non mi piace”.
Inserisci poi il tuo NOME e la tua e-mail (è previsto un solo voto a persona) e premi il bottone INVIA, così le tue preferenze saranno registrate dal sistema.

Il versetto biblico che avrà avuto il maggior indice di gradimento sarà il protagonista delle veglie di preghiera 2014 che dall’Italia alla Finlandia, dall’Olanda al Brasile uniranno chiese e credenti provenienti da diversi cammini di fede, ma uniti dalla preghiera per dire “no” alla violenza dell’omofobia sui nostri fratelli.

Aiutaci a dare una voce a questa iniziativa ecumenica di preghiera e di speranza. Da lunedì 24 a venerdì 28 FEBBRAIO 2014 dai anche tu un giudizio a tutti i 10 versetti proposti.

Il versetto selezionato sarà comunicato la sera del 1° marzo 2014

i volontari del progetto Gionata

Annunci