15/17 maggio a Parma tanti momenti per vegliare contro l’omofobia

Il 17 maggio di ogni anno ricorre la Giornata Internazionale Contro l’Omofobia, la Transfobia e la Bifobia, celebrata in tutto il mondo attraverso l’organizzazione di eventi di sensibilizzazione alle discriminazioni di stampo omo-, trans- e bifobico e volte al ricordo e commemorazione di tutte le vittime di crimini di questo tipo.

Anche a Parma le attività non mancheranno, e la città propone una serie di momenti per celebrare la ricorrenza e per riflettere sui motivi per i quali una tale giornata è ancora sui nostri calendari.

Per prepararci alla Giornata Internazionale Contro l’Omo-, Trans- e Bifobia, domenica 15 maggio siete tutt* invitat*, alle h21:00 alla proiezione del film “Un Bacio” di Ivan Cotroneo, presso il cinema Astra; film sull’adolescenza, sulla ricerca della felicità, sul bullismo, ma soprattutto sull’omofobia, “Un Bacio” introdurrà le nostre attività del 17 maggio, e quale modo migliore per farlo? A seguire è previsto l’incontro con il regista, per un dibattito sul film e sui temi di cui tratta: un’occasione per riflessioni e confronti!
Link all’evento > https://www.facebook.com/events/1702470980019604/

Il 17 maggio ci saranno:

• Momenti di Riflessione, h16:00 (p.le della Steccata)
L’associazione di promozione sociale LGBTI “L’Ottavo Colore”, da 9 anni presente sul territorio di Parma e Provincia, anche quest’anno scende in piazza il 17 maggio e propone attività di coinvolgimento dei cittadini, che ispirino alla riflessione e al dibattito sui temi del giorno. Vi aspettiamo perciò in P.le della Steccata (alle spalle di piazza Garibaldi) per partecipare ai nostri giochi, per dirci la vostra e per gridare NO all’omofobia, forte e chiaro. Facciamo il botto!

• Momenti di Commemorazione, h19:00 (borgo Riccio, 13)
La Chiesa Metodista di Parma e Mezzani organizza una veglia ecumenica di preghiera in ricordo di tutte le vittime dell’omo-, trans- e bifobia, della durata di circa un’ora, presso la sua sede in borgo Giacomo Tommasini, 26/A.

• Momenti in Movimento, h20:30 (p.le Francesco Borri)
A seguire, ci ritroveremo in p.le Borri (laterale via Farini) con il comitato promotore Arcigay Aldo Braibanti e A.GE.D.O. per iniziare una CAMMINATA ARCOBALENO per il centro. Passeggiando, insieme, avremo occasione di ribadire il nostro secco NO all’omofobia attraverso letture a tema, accompagnate dal cantautore polistrumentista Rocco Rosignoli. La camminata procederà lungo via Farini, passerà per piazza Garibaldi, via Mazzini e per il ponte di Mezzo, concludendosi presso la chiesa dell’Annunziata (strada d’Azeglio).

• Momenti di Spensieratezza, h21:00 (HUB Cafè)
Alla fine della camminata ci ritroviamo tutti insieme all’HUB Cafè, in p.le Bertozzi (alle spalle della chiesa dell’Annunziata), per l’aperi-cena, per riposarci davanti a un bicchiere di vino dopo l’intensa giornata, per chiacchierare, conoscerci, confrontarci.

• Tutte le attività sono organizzate, con il patrocinio del Comune di Parma, dalla collaborazione delle associazioni L’Ottavo Colore, comitato promotore Arcigay Aldo Braibanti, A.GE.D.O., TuttiMondi e della Chiesa Metodista di Parma e Mezzani.