Scatti da Veglia e Fiaccolata per le vittime dell’omotransfobia di Firenze

Anche quest’anno a FIRENZE, per l’undicesima volta, la sera di mercoledì 17 maggio 2017, in occasione della Giornata Internazionale contro l’omofobia e la transfobia, alle ore 20.50 uniti dal versetto “Benedite coloro che vi perseguitano, benedite e non maledite” (Romani 12,14) abbiamo Vegliato nella parrocchia della Madonna della Tosse, Largo Adone Zoli, per le vittime di tutte le discriminazioni
Alle 21.30 dal sagrato della chiesa è partita una fiaccolata di luce che ha portato, dalle periferie al cuore della nostra città, alcune testimonianze di realtà impegnate concretamente per il superamento di ogni marginalità, che ha fatto tappa in Piazza della Libertà (testimonianza della Parrocchia Madonna della tosse), in piazza San Marco (testimonianza dei Missionari Comboniani), in via Cavour davanti alla chiesa San Giovanni degli Scolopi (Rete Genitori Rainbow), ha attraversato Piazza Duomo (testimonianza Associazione Libera) e ha terminato il suo cammino in Piazza Repubblica (Testimonianza Comunità delle Piagge) dove uniti in un grande cerchio più di 150 persone si sono salutate con le parole del “padre nostro”.

Una iniziativa a cui hanno partecipato: Kairos – gruppo di cristiani LGBT di Firenze, Associazione LIBERA, Punto Pace Pax Cristi, Progetto Gionata, IVES di Pistoia, Parrocchia della Madonna della Tosse di Firenze, Parrocchia di S. Andrea in Percussina, la Comunità delle Piagge, la Chiesa Evangelica Valdese fiorentina, le Suore Domenicane Unione san Tommaso d’Aquino di Firenze, i Missionari Comboniani di Firenze, la Comunità Vetero-Cattolica di Firenze, la Comunità il Mulino di Vicchio, l’Associazione Rete Genitori Rainbow, la Rivista di dibattito ecclesiale i Nipoti di Maritain e tante altre realtà.

Le testimonianze della fiaccolata sono disponibili on line sul sito delle veglie , sul portale Gionata e sul sito del gruppo Kairos.

Annunci