Le parole di benedizione e testimonianza della veglia di Parma

il

Venerdì 19 maggio, alle 20.30,  a Parma la Chiesa Metodista  di Borgo Giacomo Tommasini ha ospitato, anche quest’anno, la Veglia per le vittime per le vittime dell’omofobia, della transfobia e di tutte le discriminazioni, a cui ha partecipato la comunità metodista-valdese parmigiana ed il gruppo “Davide” di  genitori cattolici con figli e figlie LGBT ed i loro amici di Parma.

Un momento per fare memoria, testimonianza e preghiera, per far risuonare nei cuori l’invito a  “Non rendete a nessuno male per male. Impegnatevi a fare il bene davanti a tutti gli uomini. Se è possibile, per quanto dipende da voi, vivete in pace con tutti gli uomini. Non lasciarti vincere dal male, ma vinci il male con il bene“.

IL TESTO> La liturgia della Veglia di Parma (19 maggio 2017)

Annunci