Proponi il versetto biblico delle Veglie 2020

il

Anche quest’anno in occasione della Giornata internazionale contro l’omofobia e la transfobia (IDAHOT) del 17 maggio, le comunità di fede ed i gruppi di cristiani LGBT veglieranno insieme per ricordare le troppe vittime della violenza dell’omofobia, della transfobia e di tutte le discriminazioni  affinché le nostre comunitá cristiane siano “sempre più santuari di accoglienza e sostegno verso le persone LGBT e verso ogni persona colpita da discriminazione”.

Tutti i cristiani di buona volontá sono invitati a contribuire a questa iniziativa ecumenica  proponendo il versetto biblico che unirà tutte le veglie e i culti domenicali per ricordare le vittime della violenza dell’omo-transfobia.

Tutti i versetti pervenuti entro sabato 18 gennaio 2020, nei giorni successivi, saranno votati e scelti pubblicamente on line. Il versetto biblico più votato sarà quello che unirà idealmente tutte le veglie e i culti domenicali 2020.

Rinnoviamo l’invito, a tutti i cristiani di buona volontà, a voler essere il motore di questa iniziativa ecumenica di condivisione della speranza.

Inviate pure a tendadigionata@gmail.com il vostro versetto biblico per le veglie 2020, purchè che non sia già stato già stato scelto nelle precedenti edizioni, perché la speranza ha bisogno di parole di fede sempre nuove.

Per maggiori informazioni sull’iniziativa potete scrivere a tendadigionata@gmail.com o visitare il sito delle veglie.

Un abbraccio da tutti noi. I volontari e le volontarie de La Tenda e del Progetto Gionata
.
I VERSETTI SCELTI NEGLI ANNI SCORSI:

2019> “non temere perché io ti ho riscattato, ti ho chiamato per nome: tu mi appartieni, sei prezioso ai miei occhi, perché sei degno e io ti amo” (Isaia 43,1.4).
2018> “Conoscerete la verità e la verità vi farà liberi» (Giovanni 8,32)
2017> “Benedite coloro che vi perseguitano, benedite e non maledite” (Romani 12,14)
2016> “Amatevi come io vi ho amato” (Giovanni 13,35)
2015> “Ti lodo, perché mi hai fatto come un prodigio; sono stupende le tue opere” (Salmo 139, 14)
2014> “Accoglietevi gli uni gli altri come Cristo ha accolto voi” (Romani 15,7)
2013> “Nell’amore non c’è timore!” (I Giovanni 4, 18)
2012> “Chi dice di essere nella luce e odia suo fratello, è ancora nelle tenebre” (1 Giovanni 2,9)
2011> “Dio mi ha insegnato a non chiamar profano o impuro alcun uomo” (Atti 10,28)
2010> “Chi ci separerà dall’amore di Cristo?” (Romani 8,35)
2009> “Chi ha paura non è perfetto nell’amore” (1 Giovanni 4,18)
2008> “Io ho un sogno” Martin Luther King
2007> “Le cose vecchie sono passate: ecco ne sono nate di nuove” (2 Corinzi 5, 17)

Sito Veglie> https://inveglia.wordpress.com/