Maggio 2022. Le città dove si veglierà per un mondo senza omotransbifobia

il

Dal 2007 in tutto il mondo le comunità cristiane e i cristiani LGBT si mobilitano il 17 maggio, giornata internazionale contro l’omofobia e la transfobia (IDAHOT), per ricordare le vittime dell’omo/bi/transfobia affinché le nostre comunità cristiane sappiano fare spazio a tutti, per diventare “sempre più santuari di accoglienza e sostegno verso le persone LGBT e verso ogni persona colpita da discriminazione”.
Dove c’è lo Spirito del Signore c’è libertà” (2Cor 3, 17), sarà l’invito che unirà  tutte le veglie e i culti domenicali per il superamento dell’omotransfobia che avranno luogo in Italia, in Francia, a Malta, in Olanda e in Spagna.

Per informazioni sulle veglie di preghiera e i culti domenicali per il superamento della violenza dell’omotransfobia che avranno luogo in Italia, Francia, Spagna e Olanda basta cliccare sul link https://inveglia.wordpress.com/ o su https://www.gionata.org/category/in-veglia/ , per segnalare una veglia o un culto domenicale scrivere a gionatanews@gmail.com . E tu veglierai con loro?

INFO> Italiano > English > Espanol > Français

VEGLIE2022> Banner > Video > Poster > Gif animate > Cartoline > Audio

POSTCARD> Italiano > English > Espanol > Français

VIDEO> Italiano > English > Espanol > Français

TESTIMONIANZE> Perchè vegliare per il superamento dell’omotransfobia?

TESTI> “Liturgia per le veglie e i culti domenicali (file pdf) a cura della Commissione Fede e omosessualità delle chiese battiste, metodiste e valdesi e della REFOle “preghiere dei fedeli per le veglie e le messe domenicali realizzate dagli operatori pastorali cattolici che si occupano di accompagnare le persone LGBT e i loro genitori.

NUMERI & STORIE> Le vittime dell’omotransfobia in Italia, dal 2013 ad oggi su omofobia.org

Vegliamo perché nessuno sia lasciato mai più indietro, per quelli che sono caduti, per quelli che sono e per quelli che verranno, per chi chiede diritti, per chi vuole essere se stesso, per chi vuole giustizia e un posto nel mondo. Vegliamo per le vittime dell’omotransfobia e per la fine dell’omotransfobia. Vieni a vegliare con noi“.

LE CITTA’ DOVE SI VEGLIERA’ (in costante aggiornamento)

DOMENICA 15 maggio 2022

ALBANO LAZIALE (Roma)> alle ore 11 Culto domenicale in occasione della giornata internazionale contro l’omofobia, la bifobia e la transfobia (17 Maggio) della Comunità Evangelica Ecumenica (membro dell’Unione Cristiana Evangelica Battista d’Italia) di via Risorgimento 87 a Albano Laziale. Presiede il pastore Luca Negro > Manifesto

AMSTERDAM (Olanda/Netherlands)> alle 18.30, in occasione della prossima Giornata internazionale contro l’omofobia, la bifobia e la transfobia, veglieremo domenica 15 maggio. La veglia si svolgerà nella Oude Kerk (chiesa Vecchia) di Amsterdam. Ascolteremo la storia di Ivan Savchenko, rifugiato dall’Ucraina e coordinatore dell’organizzazione cristiana LGBTI Queer Credo, con sede a Kiev. Guiderà la veglia Wielie Elhorst. Il supporto musicale sarà fornito dai membri del coro Galakoor, diretto dal maestro Herman Mussche. Sii il benvenuto che sia credente e non. Unisciti a noi a questo breve momento di riflessione nel silenzio della nostra chiesa > INFO
Zondag 15 mei a.s. om 18.30 uur is de jaarlijkse wake ter gelegenheid van de Internationale Dag tegen Homofobie, Bifobie en Transfobie. De wake vindt plaats in de Oude Kerk in Amsterdam. We luisteren naar het verhaal van Ivan Savchenko, vluchteling uit Oekraine en coördinator van de christelijke LHBTI-organisatie Queer Credo, gevestigd in Kiev. Ds. Wielie Elhorst gaat voor. Muzikale ondersteuning wordt verleend door leden van Galakoor, gedirigeerd door de cantor van de Oude > INFO

HOORN (Olanda/Netherlands)> alle 10 la veglia per il superamento dell’omotransfobia si svolgerà nel Foreestenhuis (nel centro della città storica di Hoorn). Difficile immaginarlo, ma fino a una generazione fa l’omosessualità era ancora indicata come una malattia. Nel maggio 1990, l’Organizzazione Mondiale della Sanità ha cancellato questa indicazione. Questa liberazione dallo stigma ha portato alla nascita della Giornata internazionale contro l’omofobia e la transfobia (IDAHOT). Quel giorno è il 17 maggio che stiamo già festeggiando questa domenica > INFO
15 May, 10.00 hrs, De wake vindt plaats in Foreestenhuis. Het is moeilijk voor te stellen, maar tot één generatie geleden werd homoseksualiteit nog aangeduid als ziekte. Daar maakte de Wereldgezondheidsorganisatie in mei 1990 een einde aan. Deze bevrijding van een stigma leidde tot een wereldwijde dag van viering en herdenking: International Day Against Homophobia and Transphobia (IDAHOT). Die dag is 17 mei. Wij vieren dit zondag al > INFO

NAPOLI> alle 18.00 “Dove c’è lo spirito del signore c’è libertà. Veglia di preghiera per il superamento dell’omofobia, della transfobia e dell’intolleranza” nella basilica di San Pietro ad Aram, corso Umberto 292 a Napoli. Organizzata da Ponti da Costruire, gruppo di cristiani LGBT della Campania. Anima il gruppo gospel Living Word > Manifesto

RIMINI> alle ore 10.30 Culto domenicale per il superamento dell’omotransfobia nella Chiesa Evangelica Valdese in Viale Trento 61. Organizzato dalla comunità valdese di Rimini-Romagna-Pesaro-Urbino con Narciso e Boccadoro, gruppo di gay e lesbiche credenti di Romagna e Marche.

LUNEDì 16 maggio 2022

VICENZA> alle ore 21 “Dove c’è lo spirito del signore c’è libertà (2Cor3,17). Veglia di preghiera per il superamento dell’omofobia, della transfobia e dell’intolleranza, nella chiesa di San Carlo al Villaggio del Sole di Vicenza > Manifesto

MARTEDì 17 maggio 2022

ALESSANDRIA> alle ore 21, Veglie per il superamento dell’omotransfobia. “Dove c’è lo spirito del Signore c’è libertà” (2Cor 3,17) nella chiesa metodista di Alessandria in Corso Borsalino 24. Tutti e tutte sono invitati > Manifesto

GROSSETO> Alle ore 18.30 a Grosseto l’Associazione Rosa Parks, la Chiesa Evangelica Battista di Grosseto e la Rete Evangelica Fede e Omosessualità vi invitano alla: VEGLIA DI PREGHIERA PER IL SUPERAMENTO DELL’OMO-TRANS-BIFOBIA “Dove c’è lo Spirito del Signore, lì c’è libertà” (II Corinzi 3,17), in occasione della Giornata internazionale di lotta e contrasto all’omotransbifobia, nella CHIESA EVANGELICA BATTISTA di via Piave 19 a Grosseto. Intervengono CLAUDIA ANGELETTI e il pastore LUCA MARIA NEGRO. Per informazioni: assorosaparks7@gmail.com. Iniziativa realizzata col sostegno dell’Otto per mille dell’Unione Cristiana Evangelica Battista d’Italia > Manifesto

GAZZERA (Venezia)> alle ore 18.45 Veglia ecumenica per il superamento dell’omotransfobia nella chiesa di Santa Maria Ausiliatrice in Via Asseggiano 2 a Gazzera (Venezia). Organizzano TuttiFiglidiDio, gruppo di genitori cristiani con figli LGBT, con la chiesa Valdese di Venezia e la parrocchia di S. Maria Ausiliatrice > Manifesto

GRENOBLE (Francia/France)> Alle 20 Veglia per il superamento dell’omotransbifobia “Dove c’è lo spirito del Signore, c’è libertà” (2 Cor 3, 17) nel  Centre Ecuménique Saint-Marc in via Malherbea 6 a Grenoble (Francia) > Manifesto
Veillées pour le dépassement de l’homo-, bi-, inter-, et transphobie “Là où est l’Esprit du Seigneur, là est la liberté” (2Cor 3, 17), Centre oecuménique, Grenoble.

LUCCA> alle ore 21, Veglia contro la omobitransfobia in occasione della giornata internazionale contro l’omobitransfobia (17 maggio) “Il Signore è lo spirito e dove c’è lo spirito del Signore , lì c’è libertà” (2 Cor 3,17) nella chiesa evangelica valdese di Lucca, via Galli Tassi 50 a Lucca. Organizzano la chiesa valdese di Lucca e Camminando s’apre il cammino, gruppo di cristiani omosessuali di Lucca > Manifesto

PAOLA (MALTA)> alle 19, in occasione della Giornata Mondiale contro l’Omofobia e la Transfobia il gruppo DRACHMA, l’associazione di cattolici LGBT, e DRACHMA Parents, i genitori cattolici con figli LGBT di Malta, sono lieti d’invitarvi ad un momento di commemorazione delle vittime dell’omotransfobia e alla presentazione di “Naqqaxtek fuq il-Pali ta’ Jdejja” (Quello che la Bibbia dice e non dice sull’omosessualità), il primo libro in lingua maltese su questi temi. L’iniziativa avrà luogo al MCAST Resource Center Foyer a Paola (Malta) > INFO
Fl-okkażjoni tal-Jum Dinji Kontra l-Omofobija u t-Transfobija DRACHMA għandha l-pjaċir tistiednek għal kommemorazzjoni qasira u tnedija tal-ktieb NAQQAXTEK FUQ IL-PALI TA’ JDEJJA X’tgħid (u x’ma tgħidx) il-Bibbja dwar l-omosesswalità. Il-ktieb janalizza s-siltiet bibliċi li huma fil-qalba tal-kwistjoni kollh It-Tlieta. 17 ta’ Mejju fis-7:00pm, MCAST Resource Centre, Paola.

MONTESILVANO (Pescara) e ON LINE> alle ore 21 Veglia di preghiera e testimonianza per il superamento dell’omotransfobia “Dove c’è lo spirito del Signore, c’è libertà” (2 Cor 3, 17) nella Parrocchia della Beata Vergine del monte Carmelo, via della Madonna del Carmine a Montesilvano (Pescara). Organizza SIAMO TUTTI “PEZZI” UNICI, gruppo di genitori credenti con figli Lgbt+, con l’Arcidiocesi di Pescara-Penne. Si potrà partecipare alla preghiera in presenza o seguirla in diretta You Tube cliccando qui > Manifesto

PALERMO> alle ore 18:30, Veglia di Preghiera per il superamento dell’omolesbotransfobiaTutto ciò che il Padre dà, verrà da me; colui che viene a me, non lo respingerò” (Giovanni 6,37) in Piazza Alberico Gentili a Palermo. Per il 16° anno consecutivo, cristiane e cristiani di diversa confessione si riuniscono per ricordare le vittime di discriminazione basate sull’orientamento sessuale e l’identità di genere. L’organizzazione della Veglia Ecumenica per il Superamento dell’Omofobia e della Transfobia di Palermo è a cura di: Ali d’aquila persone cristiane lgbt – sez. R.E.F.O. Cammini di speranza; – Comunità San Francesco Saverio; Chiesa Valdese di via Spezio, Palermo; Comunità Evangelica Luterana Sicilia; Comunità Kairòs; AGedO Palermo – genitori di persone LGBTQI+; AGedO Ragusa – genitori di persone LGBTQI+; Parrocchia SS. Pietro e Paolo Apostoli; Parrocchia Maria SS. dell’Addaura; Parrocchia Maria SS. Madre della Misericordia; Parrocchia di Santa Lucia al Borgo; Casa Santa Chiara; Casa Àncora Palermo; Laici Missionari Comboniani Palermo; Libera Palermo – Associazioni nomi e numeri contro le mafie; CVX-LMS Comunità di Vita Cristiana di Palermo; ACF Associazione Comunità e Famiglia Palermo; MIR Movimento Internazionale della Riconciliazione; Liceo delle Scienze Umane “Camillo Finocchiaro Aprile” di Palermo; In viaggio per Emmaus; Le Onde Onlus; Noi Siamo Chiesa; FNW Rete delle Donne Luterane; Chiesa Valdese di Trapani – Marsala; Seventh-Day Adventist Kinship Europe; Chiesa Avventista del Settimo Giorno Palermo, con il patrocinio del Comune di Palermo e la partecipazione di Socie e Soci di Banca Etica- Sicilia Occidentale > Manifesto > EventoFB

PARMA> alle ore 21 Veglia per il superamento dell’omotransfobia “Dove c’è lo spirito del Signore, c’è libertà” nella Chiesa parrocchiale di Santa Maria del Rosario in via Giuseppe Isola 18 a Parma. La veglia sarà presieduta dal Vescovo Solmi > Manifesto

TORRE ANNUNZIATA (Napoli)> alle ore 20 Veglia di preghiera per il superamento dell’omotransfobia “Dove c’è lo Spirito del Signore c’è libertà” (2 Cr 3,17) nella parrocchia della SS Trinità in Via Gino Alfani, 26. “Vegliamo perché nessuno sia lasciato mai più indietro, per quelli che sono caduti, per quelli che sono e per quelli che verranno, per chi chiede diritti, per chi vuole essere se stesso, per chi vuole giustizia e un posto nel mondo. Vegliamo per le vittime dell’omotransfobia e per la fine dell’omotransfobia. Vieni a vegliare con noi“ > Manifesto

TORINO> alle ore 21 serata contro l’omobitransfobia dal titolo “Perché?” nel Tempio della Chiesa valdese in corso Vittorio Emanuele II 23 a Torino, promossa dalla Chiesa Valdese di Torino ed organizzata insieme a il Pozzo di Sicar, cristiani lgbt torinesi e al Qoro, il primo coro LGBT+ di Torino, con la partecipazione di Rete Lenford. Nel corso della serata riceveremo dati, ascolteremo testimonianze, sentiremo buona musica e faremo una riflessione politica e sociale sulla situazione attuale nel nostro Paese > Manifesto

ON LINE e in PRESENZA> alle ore 21.30, la Inclusive Anglican Episcopal Church, Diocesi italiana della Anglican Free Communion International, sarà in preghiera per il superamento di ogni discriminazione e violenza contro le persone GLBTQ+ con preghiere e interventi/testimonianze di: Francesca Marceca, socia di Agedo Torino e aderente alla Rete 3VolteGenitori ( genitori credenti di persone GLBTQ+) e di padre Luca Ceccarelli, Vicario Generale e cancelliere della nostra Chiesa.
Link zoom per chi volesse partecipare on line basta richiederlo a mavilonghitano@yahoo.it . In presenza, potete recarvi direttamente presso i luoghi di culto della nostra Inclusive Anglican Episcopal Church in Italia, indirizzi nel sito http://www.iaechurch.com.

MERCOLEDì 18 maggio 2022

CIVITAVECCHIA> Alle  ore 18.30 Santa messa, per l’accoglienza e l’integrazione di tutte le realtà discriminate “il Signore è lo Spirito; e dove c’è lo Spirito del Signore c’è libertà” (2Corinzi 3:17), che sarà celebrata da sua eccellenza Gianrico Ruzza, vescovo di Civitavecchia-Tarquinia, nella chiesa cattedrale in Piazza Vittorio Emanuele a Civitavecchia. Organizzata dalla Diocesi di Civitavecchia-Tarquinia, parteciperanno: Don Giuseppe Tamborini, direttore l’Ufficio per la Pastorale Familiare; diac. Enzo Ferraccioli, direttore Cartas diocesana; diac. Carlo Campanella, direttore Ufficio Pastorale dei Migranti;  dott. Massimo Magnano San Lio, Responsabile Comunità di Sant’Egidio > Manifesto

GENOVA> alle ore 18.30 “Veglia per un mondo senza omotransfobia” nella chiesa di San Pietro in Banchi. Intervengono don Stefano Curotto, il rabbino Fabrizio Cipriani, il pastore battista Lino Gabbino, il pastore valdese Willim Jordan. Promuove la veglia il gruppo Bethel, cristiani LGBT+ di Genova > Manifesto

GIOVEDì 19 maggio 2022

MADRID (Spagna/Espana)> dalle 20:30 alle 21:30 VEGLIA DI PREGHIERA ITINERANTE CONTRO LA LGTBIfobia con partenza dalla sede di Crishmom in Via Barbieri 18 a Madrid. La pasqua è tempo di luce, tempo di incontro con la speranza del Risorto, è il momento ideale per illuminare le tenebre che vogliono coprire la nostra natura, che ci invita a essere come Dio ci ha creati: figlie, figli, figli di Dio. Per la Giornata internazionale contro l’LGTBIfobia faremo un una VÍA LUIS (via della luce) in cinque stazioni: ci incontreremo alle 20:30 presso la nostra sede di Crishmom e con le candele faremo quattro stazioni in l’esterno: Plaza de Chueca, Plaza de Pedro Zerolo, Sede FELGTB e alle porte della nostra sede a Barbieri. TI ASPETTIAMO!! Uniamoci tutti nella preghiera, con la forza che ci dona il sentirci figli del DIO VIVENTE, del DIO Risorto > INFO
A las 20:30 – 21:30 VIGILIA DE ORACIÓN CONTRA LA LGTBIfobia. El tiempo de PASCUA es tiempo de luz, tiempo de encuentro con la esperanza del resucitado, …, es el momento ideal para arrojar luz sobre las tinieblas que quieren que cubra lo natural, que es ser como Dios nos ha creado: hijas, hijos, hijes de Dios. Día Internacional contra la LGTBIfobia – Red española de la Fundación Anna Lindh Este año vamos a hacer un recorrido a través de un VÍA LUCIS con cinco estaciones: nos vemos a las 20:30 en nuestra sede de Crismhom y con velas haremos cuatro estaciones en el exterior: Plaza de Chueca, Plaza de Pedro Zerolo, Sede de la FELGTB y en la puerta de nuestra sede de Barbieri. ¡¡OS ESPERAMOS!! a tod@s, juntémonos en oración, con la fuerza que da sentirnos hij@s del DIOS VIVO, del DIOS RESUCITADO.

VERONA> alle 20.45, Veglia contro l’omotransfobia organizzata dal gruppo veronese di Cristiani LGBT “Prendete il largo” presso l’associazione “Casa della Pace Filippo de Girolamo” in via Enna,12. Tutti sono benvenuti > Manifesto

VENERDì 20 maggio 2022

BOLOGNA> alle 20.45 “Dove c’è lo spirito del Signore c’è libertà. Veglia per il superamento dell’omotransfobia” nella parrocchia di San Bartolomeo della Beverara, via della Beverara 90 a Bologna. Organizzano il gruppo In Cammino, Famiglie in Cammino e Noi siamo Chiesa > Manifesto

MILANO> ore 21, Fiaccolata e veglie ecumenica di preghiera per le vittime dell’omofobia e della transfobia “Dove c’è lo spirito del Signore c’è libertà” (2Cor 3,17). Momento iniziale e partenza della fiaccolata dal Tempio Valdese di vai Francesco Sforza 12/a e conclusione della fiaccolata con un momento di meditazione nella chiesa cattolica di Santa Maria della Passione di via Bellini 2. Organizzano: Il Guado, i Giovani del Guado, La Fonte, Il Varco, Cammini di Speranza Lombardia con la Chiesa Evangelica Valdese, la Comunità pastorale Santi Profeti e la chiesa evangelica Battista Pinamonte. Infomail: gruppodelguado@gmail.com

ROMA> alle 19.30 “Veglia per il superamento dell’omotrasfobia” nella cappella universitaria di San Tommaso d’Aquino, via Salamanca 26 a Roma. Organizzano il Mosaiko, gruppo di cristiani LGBT di Roma con la partecipazione della Parrocchia di Santa Margherita Maria Alacoque. Liturgia animata dal coro della Cappella Universitaria > Manifesto

TRAPANI> alle ore 19 Veglia ecumenica di preghiera per il superamento dell’omofobia nella Parrocchia di S. Alberto, via Michele Amari 12 a Trapani. Organizzano la Chiesa valdese di Trapani e Marsala e la parrocchia di S. Alberto di Trapani > Manifesto

PADOVA> alle 20.45 “Veglia per il superamento dell’omotransfobia” nella Chiesa di San Francesco a Padova, organizzata  dal gruppo di cristiani LGBT Emmanuele e dal gruppo il Mandorlo, giovani cristiani LGBT+ > Manifesto

SIVIGLIA/SEVILLA (SPAGNA/Espana)> alle 21:30, Veglia di preghiera per un mondo senza LGBTI-fobia si terrà venerdì 20 maggio, nella Parrocchia di San Jacinto, nel quartiere Triana di Siviglia (Spagna) e sarà organizzata da ICHTHYS Cristian@s LGBTI+ di Siviglia. “Dove c’è lo Spirito del Signore, lì c’è Libertà” sarà il versetto che ci metterà in comunione con il resto delle veglie nel mondo. I canti saranno animati dal gruppo Fábrica de Sueños. La Veglia è supportata da diversi altri gruppi, associazioni e congregazioni che sono elencate nel manifesto dell’iniziativa. > Manifesto
La Vigilia de oración por un mundo sin LGBTI-fobia será el viernes 20 de mayo, a las 21:30, en la Parroquia de San Jacinto, en el barrio de Triana en Sevilla (Espana). Organizada por ICHTHYS Cristian@s LGBTI+H de Sevilla. “Dónde está el Espíritu del Señor, hay Libertad” será el versículo que nos pondrá en comunión con el resto de vigilias en todo el mundo. Los cantos estarán animados por el grupo Fábrica de Sueños. La Vigilia está apoyada por un buen número de grupos, asociaciones y congregaciones, las cuales aparecen en nuestro cartel anunciador.

DOMENICA 22 maggio 2022

CAGLIARI> alle ore 10 Culto domenicale per il superamento dell’omotransbifobia nella chiesa Evangelica Battista di Viale Regina Margherita 54 a Cagliari > Manifesto

FIRENZE> alle 10.30 Culto domenicale per il superamento dell’omotransbifobia nel Tempio valdese in Via Micheli 26 (angolo con Via Lamarmora) a Firenze. Presiede la pastora Letizia Tomassone.

MILANO> alle 10.30 Culto-veglia di preghiera per le vittime della omotransfobia nella Chiesa cristiana evangelica battista di Milano in via Pinamonte da Vimercate 10 (nei pressi della fermata Moscova della Metro 2 verde)

Venerdì 27 maggio 2022
BERGAMO> alle ore 20.45 Veglia per il superamento dell’omotransfobia e delle altre discriminazioni nella chiesa Valdese di via Roma 4 a Bergamo. Il gruppo La Creta, persone lgbt credenti di Bergamo, ha collaborato all’organizzazione. Se puoi unisciti a noi. Se non puoi.. prega con noi..

SABATO 28 maggio 2022

RAGUSA> alle ore 18 Veglia per il superamento dell’omotransfobia nella Casa di spiritualità Ignaziana del S. Cuore (Gesuiti), via del Sacro Cuore 46/A a Ragusa. Organizzano il Punto di ascolto de La Tenda di Gionata di Ragusa e il gruppo di Cristiani LGBT+ di Sicilia > Manifesto

DOMENICA 29 maggio 2022

FIRENZE> alle ore 11.30 nella Santa messa nella parrocchia di Santa Maria al Pignone (Firenze) in piazza di Santa Maria al Pignone pregheremo nella preghiera dei fedeli per il superamento dell’omotransfobia nella società e nella chiesa con il gruppo Kairos, gruppo di cristiani LGBT di Firenze.

MARTEDì 6 giugno 2022

REGGIO EMILIA> alle ore 21.00 Veglia di preghiera per il superamento dell’omotransfobia “Dove c’è lo Spirito del Signore c’è libertà” nella parrocchia di San Bartolomeo Apostolo in via Freddi 47 a Reggio Emilia. Organizzata dal gruppo parrocchiale per persone lgbt e i loro genitori della parrocchia di Regina Pacis e della comunità parrocchiale di San Bartolomeo.

MERCOLEDì 7 giugno 2022

MODENA> alle ore 21 Veglia di preghiera per il superamento dell’omotransfobia “Dove c’è lo Spirito del Signore c’è libertà” nella parrocchia Parrocchia di Gesù Redentore di Viale Leonardo da Vinci n. 270 di Modena.

GIOVEDì 9 giugno

DODICI MORELLI (Ferrara)> alle ore 21 veglia di preghiera per il superamento dell’omotransfobia nella Parrocchia della SS. Trinità di XII Morelli in Via Dodici Morelli 2 a Dodici Morelli (provincia di Ferrara). Nella veglia ci sarà una testimonianza di una coppia di genitori cattolici con figlio gay.